TARSU-TARES ANNO 2013

L’ufficio è aperto al pubblico:
dal Lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30
Responsabile uffici: Claudio Zechini
@ Scrivi all’ufficio

___________________________________
TARSU-TARES Anno 2013  – Acconto

Si comunica che il Consiglio  Comunale con deliberazione n. 29 del 27/06/2013 ha approvato, per l’anno 2013 le scadenze e il numero delle rate di versamento del tributo sui rifiuti e sui servizi (TARES), come di seguito riportate:

Prima rata (1^ acconto) pari al 33,33% TARSU 2012 entro il 10 AGOSTO 2013;

Seconda rata (2^ acconto) pari al 33,33% TARSU 2012 entro il 30 SETTEMBRE 2013;

Terza rata (3^ acconto) pari al 33,34% TARSU 2012 entro il 30 NOVEMBRE 2013;

Quarta rata (saldo) conguaglio a saldo per 100% TARES 2013 entro il 31 DICEMBRE 2013.
Allo scopo di agevolare il pagamento della tassa in oggetto, saranno inviati ai contribuenti n° 4 bollettini di Conto

Corrente postale prestampati, da utilizzare nel seguente modo:

Il primo bollettino per il pagamento della prima rata, con scadenza 10 AGOSTO 2013;

Il secondo bollettino per il pagamento della seconda rata, con scadenza  30 SETTEMBRE 2013;

Il terzo bollettino per il pagamento della terza rata,  con scadenza  30 NOVEMBRE 2013;

Il quarto bollettino dell’importo pari al 100% del totale TARSU 2012, va usato solo in caso di versamento in unica soluzione della tassa entro il 30 SETTEMBRE 2013;
Sarà cura dell’Ente inviare ulteriore comunicazione per il pagamento dell’ultima rata (saldo) con scadenza 31 DICEMBRE 2013.

Si raccomanda di effettuare i pagamenti entro le scadenze stabilite, presso qualunque ufficio postale, onde evitare aggravi di spesa per interessi e mora. Viste le radicali novità normative in  materia  ed i  tempi limitati per effettuare le eventuali modifiche alle caratteristiche del servizio, si potrebbero verificare ritardi nella  consegna  degli  avvisi,  pertanto  verranno  comunque  considerati  regolari  i pagamenti della “prima rata acconto” effettuati entro 10gg dalla scadenza prevista.

Si ricorda che i versamenti di cui sopra, vanno effettuati solo con bollettino postale.
IL RESPONSABILE UFFICI FINANZIARI
Rag. Riccardo Tomassetti