Rilascio di certificati, estratti e copie integrali di atti di stato civile

L’ufficio è aperto al pubblico da:
Lunedì al sabato ore: 09.30 – 12.30
Responsabili: COURRIER FABIANA – D’AMICO ANNA MARIA
Per effetto della semplificazione amministrativa le pubbliche amministrazioni e gli altri soggetti incaricati di pubblici servizi NON POSSONO più chiedere al cittadino atti o certificati concernenti stati,qualità personali che siano attestati in documenti in loro possesso o che comunque esse stesse siano tenute a certificare (art. 15 legge 183/2011).
I soggetti pubblici sono quindi obbligati ad accettare la dichiarazione sostitutiva di certificazione e a procedere direttamente, qualora sia necessario verificarne la veridicità, presso l’ente competente, all’acquisizione d’ufficio della documentazione indispensabile alla conclusione dei procedimenti di competenza (Art. 43 DPR 445/00).

RISERVATO A SOGGETTI NON PUBBLICI
(PRIVATI CITTADINI, STUDI LEGALI, AGENZIE, SOCIETA’PER LA GESTIONE DI CREDITI-AZIENDE PRIVATE-ASSICURAZIONI, BANCHE ETC.)

Per i rapporti con i privati (banche, notai, Tribunale etc.), per i documenti da valere all’estero e per i procedimenti che disciplinano l’immigrazione (per questi ultimi fino al 31/12/2013), il cittadino puo’ richiedere certificati, estratti e copie integrali di atti di stato civile, riferiti ad eventi (nascita, matrimonio e morte) verificatisi nel comune o, seppur verificatisi in altri comuni, trascritti nei Registri di Stato Civile del comune di Trasacco.
COME FARE :
Le persone cui gli atti si riferiscono, previa identificazione, possono richiedere i certificati e gli estratti anche su richiesta verbale. La richiesta fatta da terze persone, invece, va inoltrata per iscritto, con indicazione dei motivi ed allegando fotocopia del documento d’identità in corso di validità. Il rilascio di estratti contenenti le generalità dei genitori è consentito esclusivamente su istanza dell’interessato o, nel caso di minore, su istanza dei genitori ( art. 3 DPR 02/05/1957 N. 432).Gli estratti per copie integrali, ai sensi dell’art. 107 del DPR 396/00, come modificato dall’art. 177, terzo comma, del D.Lgs 30/6/2003 n. 196, possono essere rilasciati solo ai diretti interessati, oppure a soggetti diversi a condizione che venga presentata motivata istanza comprovante l’interesse personale e concreto del richiedente ai fini di tutela di una situazione giuridicamente rilevante, ovvero decorsi settanta anni dalla formazione dell’atto.-

RICERCHE STORICHE:
Gli archivi dello Stato Civile iniziano dall’anno 1886, in precedenza gli eventi significativi della vita (battesimo, matrimonio e morte) erano registrati nei registri delle Parrocchie .

Ai fini dell’ottenimento di certificazioni di stato civile al proprio domicilio, la procedura è la seguente:

1-Richiesta scritta e firmata da inviare esclusivamente a mezzo servizio postale che indichi le generalità della persona oggetto della certificazione (nome- cognome data e luogo di nascita) al seguente indirizzo:

Comune di Trasacco- Ufficio Stato Civile- Piazza Mazzini snc 67059 TRASACCO (AQ)
Allegare:
1-fotocopia di un documento d’identità in corso di validità del richiedente le certificazioni;
2-Busta pre-affrancata e pre-indirizzata per il ritorno della certificazione richiesta
COSTI:
I certificati e gli estratti di stato civile sono esenti dal pagamento dei diritti di segreteria (art. 110 DPR 396/00) e dall’applicazione dell’imposta di bollo (legge 405/90) .
Sono invece a pagamento, così come disposto con delibera di G.M n. 19 del 26/2/2009, le ricerche d’archivio come da seguente tabella:
-Ricerche dell’anno corrente                                                             €   6,00
-dell’ultimo decennio                                                                        € 12,00
-oltre il decennio                                                                               € 20,00
Diritti di ricerca in archivio per ogni singolo nominativo                 €   5,10
Costi riproduzione copie:
per ogni facciata formato A4                                                            €   0,20
per ogni facciata formato A3                                                            €   0,30

VALIDITA’:
I certificati che attestano stati non soggetti a variazione hanno validità illimitata, i restanti hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio.
-NON SONO AMMESSE RICHIESTE VIA FAX.